Sudditalia, ecco il trailer del mio ultimo documentario

Perché i giovani meridionali sono costretti ad emigrare per realizzarsi?

Non è stato per nulla semplice mettere assieme tutti i pezzi, ma alla fine un risultato c’è: il documentario Sudditalia, diretto da me, prodotto da Giuseppe Memeo e distribuito da Emera Film è stato completato e ora viaggerà per l’Italia. Quello che mi auguro è che il doc giri il più possibile, non solo per estorcervi qualche applauso, ma soprattutto perché si ricominci a parlare seriamente di Qestione Meridionale.

L’idea è nata leggendo il saggio Le colpe del Sud di Claudio Scamardella, giornalista e scrittore. Il titolo ha attirato immediatamente la mia curiosità, non foss’altro per il titolo appariscente (ma come ci si permette, ora, di dare la colpa ai Meridionali? mi sono detto), ma anche per il suo contenuto. Eh sì, anche il Sud ha le sue colpe, ma non i Meridionali, non la sua gente, non la sua storia. La sua classe dirigente sì, la sua politica territoriali sì, la borghesia delle professioni sì, anche lo Stato, sì.

Ma lascerò a voi, se vorrete vederlo, il commento finale a questo lavoro durato più di un anno. Per ora posso dirvi che il primo appuntamento sarà a Roma, il 2 maggio alle 18 con i ragazzi e le ragazze di Scomodo.

Qualche informazione in più sul documentario qui.

A presto!

0 Comments
Authors
Adamo Mastrangelo